slide_6
01
slide_5
slide_4
slide_3
slide_2
DSC_0456-2

Da 90 anni, il negozio di arredamento a La Spezia

1924. Nasce Ditta Gandolfo Mobilificio di Cantù.

All’angolo tra via Roma e viale Garibaldi, i fratelli Antonio e Michele fissano l’insegna con il logo che campeggia ancora oggi, massimo sinonimo di qualità del tempo. La Guerra lascia l’attività nelle mani di Antonio e del figlio Michele, che guida l’azienda per trent’anni consolidandone il nome. Nell’estate 1976 Michele abbandona prematuramente la nave familiare e affida il timone al giovane figlio. Grazie al gusto e allo spirito di Piergiorgio, il punto vendita subisce una trasformazione aggiungendo modernità e freschezza alla tradizione stilistica del negozio.

Attenta al dettaglio ed alla selezione di prodotti che rappresentino il miglior made in Italy, la Ditta Gandolfo è da sempre orientata alla cura del singolo cliente, nel solco di una tradizione che vive da tre generazioni innovandosi e guardando al futuro.
Con la collaborazione di geometra ed architetto, Gandolfo Arredamenti progetta soluzioni creative studiate per ogni esigenza.

Gandolfo Arredamenti, una storia di famiglia.

Ethnicraft Slice



Tavolo in teak da filiera sostenibile certificata. Allungandolo le gambe si muovono, mantenendo lo spazio di seduta al massimo.
Sedie Desalto Koki, sia per indoor che outdoor, realizzate in poliuretano ignifugo con struttura interna e gambe in acciaio.



Molteni D.357.1



Disegno di Giò Ponti del 1956-57 per la sua casa milanese.
Prodotto in multistrato sagomato con rivestimento in olmo, è disponibile nella versione con o senza specchiera.



DSC_0459-1
05
04
03
02
01
single_slide
Dati mappa
Map data ©2016 Google
Dati mappaMap data ©2016 Google
Map data ©2016 Google